Questo Sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del Sito e cookie che rientrano nella responsabilità di terze parti.

Cliccando su CHIUDI o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso ai cookie di terze parti clicca su MAGGIORI INFORMAZIONI.

condifesagrande slide1 slide2 slide4 slide5 Condifesa1 Condifesa2 Condifesa3 Condifesa4 Condifesa5
icona1Condifesa Modena - Consorzio di Difesa delle Produzioni Agricole di Modena è stato costituito il 10/12/2007 ai sensi del D.Lgs. 102/04
icona2In CONDIFESA MODENA è confluita l' attività di difesa delle produzioni agricole, nella provincia di Modena, svolta dal 1974 al 10/12/2007 da Eurofrutta sca
icona3CONDIFESA MODENA opera nel settore delle attività previste dal Fondo Solidarietà Nazionale (FSN) in osservanza alle norme disposte dal DLgs 29 marzo 2004 n.102

20.11.2020 risarcimenti 2020

In partenza le lettere con la quale vi comunichiamo il risarcimento a voi spettante per i danni subiti nell'anno 2020 per il settore "Vegetale" che superano a livello provinciale i i 12 milioni di Euro.

lettera fac-smile

20.11.2020 pagamento premi reti - strutture - impianti 2020

In arrivo la lettera per il pagamento del saldo provvisorio (senza parametri) per gli assicurati del comparto reti-strutture-impianti anno 2020, ricordandovi che ancora ad oggi il Ministero non ci ha erogato il contributo definitivo sugli anni pregressi 2015-2016-2017 e nessun contributi sugli anni 2018-2019, quindi non sappiamo il conteggio preciso relativo a questi anni.

lettera fac-simile

26.10.2020 MAV ACCONTO OPZIONE SALDO o SALDO VEGETALI 2020

In arrivo la lettera con la richiesta premi VEGETALI 2020. La richiesta è unica, tutti i vegetali sono assieme in quanto la contribuzione è tutta in quota FEASR tramite PSRN. Quindi tutti i prodotti sono finanziati con una unica linea di contribuzione e pertanto la richiesta premi è unica.

Dal 2020 con scadenza 12.11.2020 vi chiediamo l'ACCONTO dei premi formata dalla quota agevolata nella misura del 43% a resa PAI, quota non soggetta a contribuzione (integrativa o non agevolabile) e costi consortili fissi e variabili. Per chi invece volesse pagare l'intero premio agevolato, integrativo e costi consortili sarà sgravato di un costo consortile riconducibile alla quota interessi, il tutto conteggiato alla pagina 2 della lettera inviata.

Per le aziende invece che hanno un premio totale composto da quota agevolata, quota integrativa e costi consortili variabili inferiori ai duemila euro è stato richiesto il SALDO in soluzione unica con lo sgravio di una parte della quota interessi.

Considerati i tempi concordati con gli organi Ministeriali e con l'enorme lavoro svolto dal Condifesa e dai CAA ad oggi i dati sono già nel sistema formativo nazionale (SIAN) e siamo in linea con la tabella delle scadenze. Si prevede che l'erogazione avverrà entro l'anno. Nell'anno 2019 su Modena è stato pagato più del 76% dei certificati entro l'anno. Di conseguenza Condifesa una volta che avete incassato il contributo vi chiederà il saldo.  

In allegato alla presente, oltre al MAV, avete anche un PROSPETTO che riepiloga le coperture che Lei ha sottoscritto nell’annata agricola 2020, per controllare la corretteza dei dati. Troverà la compagnia, il numero del certificato, il prodotto, il comune, la garanzia, i capitali assicurati e il costo totale per singolo certificato. 

Nel 2020 nella provincia di Modena le compagnie RISARCIRANNO danni per circa 12 milioni di Euro (dato non definitivo).

Le ricordiamo che per incassare il risarcimento 2020 è indispensabile sanare ogni debito attuale e pregresso con il Condifesa

lettera saldo vegetali 2020

lettera acconto o opzione saldo vegetali 2020 

prospetto riepilogativo

 

 

 

24.06.2020 CONVOCAZIONE ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI

Sono in arrivo le lettere di convocazione all'Assemblea Generale Ordinaria dei Soci "in presenza" prevista in seconda convocazione per il 09.07.2020, E' IMPORTANTE COMUNICARE LA PRESENZA ALL'ASSEMBLEA INFORMANDO IL CONDIFESA TRAMITE TELEFONO O MAIL (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)  ENTRO IL 7 LUGLIO 2020.

 convocazione assemblea 

REGOLE DI ACCESSO ALL’ASSEMBLEA “IN PRESENZA FISICA” A SEGUITO DELLE RESTRIZIONI DEL DECRETO LEGGE 33/20 ED IL DPCM 17 MAGGIO 2020 AI TEMPI DEL COVID-19

presenza di un numero sufficiente di sedie tale da assicurare la distanza di sicurezza e la presenza “statica” all’evento – si chiede cortesemente di confermare la presenza in modo da organizzare al meglio l’allestimento entro e non oltre la data del 07 luglio 2020 ore 18,00;

divieto di accesso a soggetti con sintomi respiratori e/o temperatura corporea >37,5°C - all’ingresso vi verrà misurata la temperatura tramite termoscanner;

rigorosa attenzione all’igiene delle mani – saranno disponibili dispenser con soluzioni idroalcoliche;

rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro (un metro davanti, alle spalle e ai lati: da ciò ne consegue che è necessaria una superficie minima di 4 metri quadrati per ogni persona convocata o invitata alla riunione oltre quelle di cui si prevede la presenza) – le sedie saranno posizionate a norma di legge;

garanzia del distanziamento fisico e sociale in tutti momenti, evitando ogni forma di aggregazione, incluse le fasi di ingresso ed uscita dai luoghi chiusi – dovete mantenere la distanza di almeno 1 metro tra una persona e l’altra;

utilizzo di mascherine di comunità, anche all’aperto – dovete già essere muniti di mascherina

l’igiene rigorosa e frequente degli ambienti – verrà fatta una igienizzazione prima dell’evento e una dopo l’evento;

istruzioni per l’utilizzo dei servizi igienici – all’ingresso dei servizi saranno presenti le direttive si prega attenersi alle regole;

l’adeguata ventilazione naturale e il rispetto delle raccomandazioni in presenza di sistemi di ventilazione e/o condizionamento nei luoghi chiusi – l’ambiente è semi aperto e la ventilazione è naturale;

la differenziazione tra le vie di entrata e di uscita e l’apertura delle porte per favorire un flusso più sicuro ed evitare che porte e maniglie siano toccate – le porte rimarranno aperte dall’inizio alla fine e l’entrata e l’uscita sono differenziate

la raccomandazione a non far uso e non diffondere documenti o altro materiale cartaceo e a far esclusivo ricorso a documenti telematici – il materiale dell’assemblea è presente sul sito internet:https://www.condifesamodena.it/condizioni-assicurative/campagna-2020/viewcategory/86-documenti-assemblea in quanto è vietato diffondere documenti cartacei

il divieto di consumo di cibi o bevande – NON seguirà alcun rinfresco in quanto vietato

modalità determinate e sicure di intervento in postazioni predeterminate, distanziate e senza l’uso di microfoni – gli interventi saranno fatti esclusivamente a voce.

Il nostro spot televisivo

Preventivatore CONDIFESA MODENA

preventivatore1

Iscriviti alla Newsletter